cerca un argomento         powered by freefind

fam. Arecaceae

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Washingtonia filifera (Lindl.) H.Wendl. 


sinonimi: Brahea filamentosa, Pritchardia filifera

nome comune: palma della California, palma californiana


vedi tassonomia

genere Washingtonia

fam. Arecaceae

torna all'elenco


ETIMOLOGIA: il nome generico ricorda  George Washington (1732-1799), primo presidente degli Stati Uniti d'America. L'attributo specifico latino filifera и riferito ai filamenti biancastri presenti sulle foglie


la palma della California и una palma di grande taglia, mediamente alta fino a 10-15 metri (puт perт raggiungere i 30-35), originaria delle regioni sud-occidentali del Nordamerica, in particolare Arizona, California e Messico settentrionale. Si sviluppa su un fusto allargato alla base e sottile nel corpo, con fronde arcuate a picciolo rigido lungo oltre due metri e di colore verde scuro. И una specie robusta, con un bel fogliame, a rapido sviluppo vegetativo e poco esigente dal punto di vista pedologico, rifuggendo soltanto i terreni soggetti a ristagno idrico. Cresce meglio in ambienti areati e in pieno sole, quindi ben si adatta alle regioni rivierasche. La sua resistenza al vento ed al freddo le permettono comunque di vivere anche in zone di media altitudine. Teme invece le basse temperature, per cui и bene collocarla in zone riparate dal freddo e dal vento. Questa palma и utilizzabile, al pari della Phoenix canariensis, per filari e viali alberati.


come la maggior parte delle palme presenta un unico fusto, largo fino a 90-100 centimetri, eretto e piuttosto tozzo, liscio nella parte basale, che conserva a lungo le foglie secche nella parte immediatamente sottostante alla chioma (nella foto queste sono state asportate per migliorare l'estetica della pianta, per cui si vede soltanto la parte del picciolo attaccata al tronco).


le foglie, disposte in una densa corona apicale, hanno la forma di un ventaglio arrotondato, con 50-70 segmenti nastriformi, uniti fra loro nella parte piщ bassa della foglia, e fino ai due terzi della loro lunghezza, e sono inserite su un picciolo rigido ed arcuato, allargato alla base e spinoso su entrambi i lati, che puт arrivare ad una lunghezza di due metri. Presentano tra i segmenti lunghi filamenti fibrosi biancastri assai appariscenti.


 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]

 

consiglia questa pagina ad un amico