cerca un argomento         powered by freefind

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Sedum cyaneum 'Sachalin'

 
famiglia: Crassulaceae
sinonimi: Sedum cyaneum 'Sakhalin'  Hylotelephium cyaneum 'Sachalin'
nomi comuni:

sedum di Sakhalin

vedi tassonomia

genere Sedum

fam. Crassulaceae

torna all'elenco

 

ETIMOLOGIA: il nome del genere и mutuato dal verbo latino sedere (sedersi), per il portamento prostrato di molte specie. L'epiteto specifico proviene dall'aggettivo latino cyaneus -a -um , a sua volta derivato dal greco kyanуs (turchino) per il colore azzurrognolo delle foglie. Il nome varietale indica la provenienza di questa varietа da Sakhalin, isola russa dell'oceano Pacifico settentrionale

ti piace questo sito? aiutaci a crescere cliccando     

Sedum cyaneum и una pianta perenne sempreverde e succulenta, originaria della Russia e della Siberia, in particolare dell'isola di Sakhalin, dal portamento strisciante, alta fino a 10 centimetri, con foglie ovate e carnose disposte a rosetta, di colore verde-azzurro, spesso sfumate di rosso. La fioritura di colore rosa appare da agosto fino all'autunno. И estremamente rustica, potendo resistere a temperature dai -20 ai -30°C. Puт trovare impiego come tappezzante in zone aride ed assolate del giardino oppure nel giardino roccioso, dove in breve forma un denso tappeto di foglie. Gradisce posizioni soleggiate e, pur preferendo suoli mediamente fertili, vegeta bene anche in terreni molto poveri, purchи sempre ben drenati. Come tutte le piante succulente и estremamente resistente alla mancanza d'acqua. I fusti radicano facilmente quando entrano in contatto col suolo, per cui porzioni di fusto con radice possono essere prelevate ed utilizzate per la moltiplicazione delle piantine.

 

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]