cerca un argomento         powered by freefind

condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Salvia farinacea Benth. 1833

 
famiglia: Lamiaceae
sinonimi:
nomi comuni:

salvia blu, salvia farinacea
salvia azzurra

vedi tassonomia

Salvia

Lamiaceae

torna all'elenco

ETIMOLOGIA: il nome del genere и coniato dal termine latino salveo (star sano), per le proprietа medicinali di alcune specie. L'epiteto specifico farinacea и derivato dal sostantivo latino fбrina (farina), per l'aspetto farinoso della vegetazione.

ti piace questo sito? aiutaci a crescere cliccando     

la salvia blu и una pianta erbacea perenne originaria del Texas e dell'America Centrale, semirustica, alta fino a 60-70 centimetri e larga 35-40, generalmente coltivata come annuale nelle zone a clima invernale rigido. Non ha grosse esigenze idriche e sopporta senza problemi periodi anche prolungati di siccitа: durante i mesi piщ caldi и consigliabile annaffiare sporadicamente, attendendo che il terreno sia ben asciutto tra un'annaffiatura e l'altra. Puт essere coltivata in qualsiasi terreno fertile e ben drenato, sia in posizione soleggiata che a mezz’ombra (richiede perт almeno 4-5 ore di insolazione diretta al giorno). Si moltiplica per divisione dei cespi in primavera.


contrariamente a quelle di molte altre specie di salvia, le foglie della salvia farinacea non profumano e sono sottili e lisce, lucide, ovali e strette, quasi lanceolate, lunghe 5-6 centimetri e larghe 2, opposte e picciolate, col margine serrato, di colore verde chiaro, leggermente glauche, con una leggera pubescenza inferiore, specialmente in corrispondenza delle venature.


i fiori, con corolla bilabiata di colore blu-azzurro, biancastra alla base, leggermente pubescenti vicino all'apice, sono riuniti in spighe simili a quelle della lavanda, che compaiono su steli eretti ed erbacei a partire dal mese di giugno fino al sopraggiungere dei primi freddi. I fiori di questa specie sono molto attrattivi per le farfalle ed i piccoli uccelli.


 

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]