cerca un argomento         powered by freefind

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Pentas lanceolata Schum. 1891

 
famiglia: Rubiaceae
sinonimi:
nomi comuni:

stella egiziana

vedi tassonomia

genere Pentas

fam. Rubiaceae

torna all'elenco

 

ETIMOLOGIA: il nome del genere и coniato dal termine greco pйnta (cinque) per il numero degli elementi fiorali. L'epiteto specifico latino lanceolata и stato dato per la forma delle foglie e dei petali fiorali

ti piace questo sito? aiutaci a crescere cliccando 

la stella egiziana и una pianta erbacea perenne suffruticosa, sempreverde, alta dai 30 ai 60 centimetri (in natura arriva a 130-150 centimetri), originaria dell'Africa tropicale nordorientale e dell'Arabia meridionale, sensibile al freddo (non sopporta temperature inferiori ai +15°C). Per questo motivo viene comunemente coltivata come annuale oppure come pianta da serra o d'appartamento, da riparare nella stagione fredda. Gradisce posizioni molto soleggiate e sopporta molto bene le alte temperature. Cresce meglio in un terriccio fertile, ricco di sostanza organica, ma si adatta a qualsiasi tipo di terreno, purchи non calcareo e molto ben drenato, ma ha bisogno di elevati quantitativi idrici, da somministrarsi con acqua decalcificata ed a temperatura ambiente, per evitare shock termici alle radici. Le piante si mettono a dimora o si portano all'aperto quando le temperature minime non scendono piщ sotto i 15°C.  Per aumentare la ramificazione e quindi la densitа dei fiori и opportuno pizzicare gli apici vegetativi durante la primavera.

le foglie sono opposte, di colore verde intenso, da ovate a lanceolate, lunghe fino a 8-10 centimetri, con nervature rilevate ed evidenti, leggermente tomentose ed acuminate all'apice.

in serra le piante fioriscono in continuazione per quasi tutto l'anno, a temperature intorno ai 18°C, mentre all'aperto la fioritura и estiva.  I fiori, larghi 10-15 millimetri, riuniti in corimbi terminali, sono tubulosi, coi petali saldati alla base che poi si aprono in 5 lobi lanceolati ed acuminati a formare una stella. I colori variano dal bianco al rosa al magenta al rosso.

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato

 

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]