cerca un argomento         powered by freefind

fam. Liliaceae

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Hemerocallis X hybrida 'Stella d'oro' - emerocallide

 

Bologna, 13 giugno 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

commenti:

le emerocallidi sono piante erbacee perenni rustiche, rizomatose, molto apprezzate non solo per il loro splendido fogliame ma soprattutto per le loro copiose, variopinte e quasi ininterrotte fioriture. Esistono in commercio numerosissimi ibridi con fiori di diversi colori variabili dal rosso-arancio al giallo. Gradiscono posizioni soleggiate o solo parzialmente ombreggiate e terreni fertili e ricchi di sostanza organica. Dopo la piantagione si lasciano crescere indisturbate per vari anni, tagliando i fusti a livello del terreno al termine della fioritura. I cespi troppo grandi possono essere suddivisi ed immediatamente ripiantati in marzo-aprile. Sono piante particolarmente adatte sia per essere allevate in vaso sia nelle bordure di giardini che rimarranno fiorite durante tutta la bella stagione. 


Bologna, 13 giugno 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

commenti:

le piante sono provviste di provviste di un rizoma dal quale prendono origine sia le radici, lunghe e sottile, sia foglie e steli fiorali. Le foglie sono molto lunghe, sottili ed arcuate, nastriformi, riunite in densi ciuffi molto eleganti


Bologna, 13 giugno 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

commenti:

nella parte centrale di ciascun ciuffo di foglie si formano dai due ai tre steli fiorali, ciascuno dei quali porta diversi boccioli. I fiori sono imbutiformi, simili a quelli del gigli e compaiono da giugno in avanti. Il nome generico hemerocaliis (derivante dal greco e traducibile come 'bella per un giorno') e quello anglosassone di daylily indicano la caratteristica dei fiori di aprirsi al mattino ed appassire la sera: infatti in alcune regioni italiane questa pianta и anche nota col nome volgare di 'bella di giorno'. In pratica perт la pianta rimane fiorita molto a lungo in quanto vi и una continua formazione di nuovi boccioli fiorali.


 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]

 

consiglia questa pagina ad un amico