cerca un argomento         powered by freefind

fam. Asteraceae

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Helianthus tuberosus - topinambour, tartufo di canna, patata del Canada

 
vedi tassonomia

genere Helianthus

fam. Asteraceae

torna all'elenco

Bologna, 24 settembre 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

и una pianta erbacea perenne, originaria del Nordamerica, munita di rizomi carnosi che ne garantiscono la sopravvivenza invernale, commestibili, una volta molto usati nella cucina povera, poi soppiantati dalle patate. Presenta un apparato radicale formato da radici ramificate provviste di rizomi tuberiferi. I tuberi hanno una forma molto irregolare. Lo stelo и eretto e lungo, midolloso, a sezione rotonda, pubescente, di colore rossastro, alto fino a 3 metri, con poche ramificazioni solo nella sua parte superiore. In inverno le parti aeree muoiono: i tubercoli trascorrono l’inverno sotto terra ed a primavera emettono germogli, consumando le loro riserve per dare vita a una nuova pianta. И una pianta rustica e invadente, che resiste al freddo e al caldo ma preferisce i climi temperato-caldi. Si adatta ad ogni tipo di terreno, sia sciolto e arido che compatto e umido. Diffusasi come infestante in tutta l’Europa, in Italia la si puт trovare allo stato spontaneo negli incolti, nei luoghi umidi lungo le rive dei corsi d’acqua, negli ambienti ruderali. Tuttavia и anche molto apprezzata come pianta ornamentale, per la generosa fioritura da agosto a ottobre sino a 800 m.


Bologna, 24 settembre 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

Le foglie sono picciolate, pubescenti, quelle inferiori ovato-cordate, le altre lanceolate attenuate alla base, quelle superiori opposte e quelle inferiori alterne, con lamina superiore verde scura, dentellata.


Bologna, 24 settembre 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

I capolini, di colore giallo intenso e larghi fino a 8 cm, sono formati da fiori ligulati gialli (lunghi 2.5-4 cm e larghi 1 cm) solcati longitudinalmente e da piccoli fiori tubulosi centrali (diametro 1-2.5 cm). Sono portati da lunghi e sottili peduncoli spesso riuniti in gruppi di 4-5 o piщ.
I frutti sono acheni. 



 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]

 

consiglia questa pagina ad un amico