cerca un argomento         powered by freefind

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Fagus sylvatica 'Purpurea'

 
famiglia: Fagaceae
sinonimi: Fagus sylvatica var. purpurea
nomi comuni:

faggio rosso
faggio purpureo

vedi tassonomia

genere Fagus

fam. Fagaceae

torna all'elenco

ETIMOLOGIA: il nome generico dato da Linneo proviene dal termine greco faghйin (mangiare), da cui il sostantivo fagуs o fegуs, col quale in antichitа si indicava una specie di quercia dai frutti commestibili. L'attributo specifico и coniato dall'aggettivo latino sylvaticus -a -um che significa 'dei boschi'

ti piace questo sito? aiutaci a crescere cliccando     

fagus sylvatica

il faggio purpureo и una varietа che puт raggiungere i 15-20 metri di altezza, quindi un albero piщ basso e dalla crescita piщ lenta rispetto alle piante della specie tipo. La principale caratteristica ornamentale и la colorazione del fogliame, con foglie color rosso-porpora che in estate, se esposte in pieno sole, a maturazione virano leggermente verso tonalitа piщ verdastre, per poi assumere splendide colorazioni autunnali. Le piante in mezz'ombra mantengono invece piщ a lungo il colore rosso-porpora delle foglie. Questa varietа и rustica fino a -20°C, rifugge i terreni umidi e pesanti ed esige posizioni luminose parzialmente ombreggiate.

il faggio purpureo ha la corteccia liscia e di colore grigio, tendente al marrone nelle piante piщ giovani e nei rami appena formati.

 

 

il faggio ha foglie semplici, alterne, caduche, di forma ovale-ellittica, brevemente picciolate, radamente dentate e un po' ondulate ai margini. In etа giovane hanno orli decorati da una sottile peluria bianca, mentre con l'avanzare dell'etа perdono la peluria e risultano glabre e lucide. Da adulte sono di colore verde-scuro, lucide di sopra, piщ pallide nella parte inferiore.
In autunno, prima della caduta, assumono un colore tra il giallo oro e il rosso che rendono l’albero assai ornamentale.


 

il faggio и una pianta monoica e perciт le infiorescenze sono unisessuali. Una porta solo gli elementi riproduttivi maschili (stami) e una quelli femminili (pistilli). Le infiorescenze maschili sono ad amenti ascellari, sferici, di colore giallo con peduncolo di 5 centimetri, penduli. I fiori femminili, di colore verde, sono raggruppati in grappoli e distribuiti sulla stessa pianta, isolati o in coppia, entro una capsula spinosa ma non pungente.



vedi anche Fagus sylvatica

vedi tassonomia

genere Fagus

fam. Fagaceae

torna all'elenco

 

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]