cerca un argomento         powered by freefind

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Erodium corsicum Lйman 1805

 
famiglia: Geraniaceae
sinonimi: Erodium reichardii
nomi comuni:

becco di gru corso

vedi tassonomia

genere Erodium

fam. Geraniaceae

torna all'elenco

 

ETIMOLOGIA: il nome del genere и coniato dal termine greco erodiуs (airone), per il rostro presente nei semi, a forma del becco di un airone. L'epiteto specifico corsicum sta ad indicare la provenienza della pianta dall'isola della Corsica.

ti piace questo sito? aiutaci a crescere cliccando     

 

il becco di gru corso и una pianta erbacea perenne poco longeva, dal portamento cespuglioso, alta circa 20 centimetri e larga 25, endemica della Corsica e delle coste settentrionali della Sardegna, dove vegeta nelle zone rivierasche, preferibilmente su rocce calcaree, ma anche su scisti e graniti, preferendo siti ghiaiosi o fessure fra i massi, con esposizione al vento, in zone costiere e assolate, riuscendo a vivere persino sulle scogliere dove arrivano frequentemente gli spruzzi di acqua salata.
Puт essere impiegata a ridosso di un muro riparato o nel giardino roccioso, in posizione tanto soleggiata e terreno calcareo, molto ben drenato. И poco rustica e molto sensibile all'umiditа invernale, per cui nelle zone soggette a piogge che si concentrano in questa stagione deve essere protetta con campane di vetro. Se coltivata in un giardino alpino deve essere tenuta in vaso e riparata nel periodo invernale.


le foglie, che formano piccoli cespi, sono ovaliformi, ricoperte da una densa peluria e vellutate sia alla vista sia al tatto, di colore verde-grigio, coi margini crenati o debolmente lobate con piccoli lobi arrotondati.


i fiori, solitari, larghi circa 2 centimetri, che compaiono da aprile a giugno, hanno una corolla aperta ed appiattita, di colore rosa chiaro con marcate venature rosse o violette e stami con antere di colore giallo. Il frutto allungato di un paio di centimetri ricorda, come dice il nome, il becco dell'airone.




 

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]