cerca un argomento         powered by freefind

fam. Elaeagnaceae

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Elaeagnus X ebbingei - eleagno


Bologna, 10 aprile 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

commenti:

arbusto sempreverde di origine orticola, derivante dall'incrocio tra E. pungens ed E. macrophylla, a crescita rapida, particolarmente resistente alle malattie. Si alza e si allarga fino oltre 5 metri, ma accetta potature molto drastiche, in primavera o in estate. Puт essere impiegato come esemplare isolato oppure in gruppi, cosм come in tutti i tipi di siepe. Vive bene in pieno sole e si adatta a tutti i tipi di terreno purchи ben drenati.


Bologna, 10 aprile 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

commenti:

le foglie sono ellittiche, coriacee, lunghe fino a 10 cm, lucide, verde mare scuro o metallico sulla pagina superiore, argentate in quella inferiore. A fine ottobre-novembre produce in quantitа piccoli fiori campanulati, bianco-argento, profumatissimi, seguiti da frutticini ovoidali rossi puntinati, normalmente poco visibili, ma che sotto la pioggia diventano lucenti come fanalini.


 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]

 

consiglia questa pagina ad un amico