cerca un argomento         powered by freefind

fam. Araceae

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Dieffenbachia amoena - dieffenbachia gigante

 
vedi tassonomia

genere Dieffenbachia

fam. Araceae

torna all'elenco

и una pianta erbacea sempreverde originaria delle zone tropicali dell’ America centro-meridionale, in particolare Colombia e Costa Rica. И sicuramente la specie di dieffenbachia piщ diffusa e coltivata come pianta d'appartamento e puт raggiungere notevoli dimensioni (fino a 2 metri d'altezza). 
Ha foglie grandi, oblungo-acuminate, di colore verde scuro, con variegature e macchie irregolari, lungo le nervature laterali, di colore bianco. Il fusto и grosso, erbaceo e succulento e tende ad evidenziarsi via via che la pianta crescendo tende a perdere le foglie basali. La temperatura invernale minima tollerata si aggira intorno ai 15-18°C. Le annaffiature dovranno essere frequenti in estate (2-3 volte la settimana), ridotte in inverno, anche se non sospese (1 volta la settimana), visto che la pianta cresce ininterrottamente tutto l’anno. Richiede un'elevata umiditа relativa (80-90%) per cui и importante nebulizzare regolarmente la pianta per mantenere un buon tasso di umiditа intorno alle fronde, possibilmente con acqua piovana priva di calcare. Durante tutto l'inverno va tenuta in un luogo il piщ possibile luminoso, (perт non direttamente esposta ai raggi solari) mentre d'estate puт essere portata all'aperto in posizione ombreggiata. preferisce substrati acidi e ben drenati (per prevenire marciumi radicale e del colletto), ricchi di sabbia e di torba, con uno strato di ciottoli sul fondo. Le foglie vanno pulite almeno ogni 15 giorni utilizzando un panno morbido inumidito. Durante l'operazione, sostenere le foglie con una mano per evitare la rottura. Ricordiamo sempre che la pianta и velenosa in tutte le sue parti, per cui и sempre opportuno lavorare con i guanti quando si lavora sulla pianta; bisogna inoltre sistemarla in una posizione inaccessibile ai bambini ed agli animali domestici. Dalla specie originaria sono state ottenute per selezioni successive molte varietа, tra cui la piщ diffusa и la
'Tropic'.


 

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]

 

consiglia questa pagina ad un amico