cerca un argomento         powered by freefind

fam. Cornaceae

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Cornus sanguinea - sanguinella


Bologna, 7 maggio 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

commenti:

и un arbusto o un piccolo alberello deciduo, originario di tutta l'Europa meridionale, alto fino a 5 metri. Ha fusti verdi e flessibili, che in pieno sole assumono colorazioni rossastre, in particolare quelli dell'anno. Cresce tra i filari degli alberi, nei boschi misti di latifoglie, al margine dei prati, nelle macchie in riva all’acqua. Predilige terreni fertili e freschi; и in grado di formare estesi consorzi sviluppandosi per mezzo di germogli radicali, и specie pioniera negli incolti, nei campi e nei vigneti abbandonati, dove forma vaste macchie associandosi ad altre piante come prugnolo, rosa selvatica, ligustro e viburno palla di neve. Fiorisce da aprile a giugno. Le drupe raggiungono la maturazione fra settembre e ottobre.


Bologna, 7 maggio 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

commenti:

le foglie sono caduche, opposte, picciolate, a lamina ellittica di colore verde chiaro, rossastre in autunno, appuntite all’estremitа, con 3-4 nervature per lato che si dipartono dalla principale. Hanno la pagina inferiore villosa.


Bologna, 7 maggio 2010, foto di Pietro Peddes, [email protected]

commenti:

i fiori, di colore bianco, sono piccoli e riuniti in corimbi appiattiti apicali larghi 4-5 centimetri. La fioritura avviene tra maggio e giugno. I frutti, che maturano in autunno, sono drupe nero-azzurrognole, di sapore amaro e sgradevole, talvolta punteggiate di bianco, il cui nocciolo contiene 2 semi oleosi..


 

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]

 

consiglia questa pagina ad un amico