cerca un argomento         powered by freefind

Condividi condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Clematis  x 'Dr. Ruppell'

 
famiglia: Ranunculaceae
sinonimi:
nomi comuni:

clematide ibrida 'Dr. Ruppell'

vedi tassonomia

genere Clematis

fam. Ranunculaceae

torna all'elenco

 

ETIMOLOGIA: il nome del genere и coniato dal termine greco klematнs, diminutivo di klйma, klйmatos (sarmento) a sottolineare il portamento sarmentoso e rampicante di queste piante. Il nome varietale ricorda il Dr. Ruppell che importт in Europa questa pianta dall'Argentina e la fece conoscere nel 1975

ti piace questo sito? aiutaci a crescere cliccando     



Clematis x hybrida


'Dr. Ruppell' и una varietа ornamentale caratterizzata da fiori larghi fino a 20 centimetri, a 6-8 petali di colore bianco rosato con bande centrali longitudinali color rosso carminio. Al centro del fiore compare un ciuffo composto da un numero molto elevato di stami con filamento color beige-crema ed antere rosso carminio. И una varietа molto fiorifera, che ha una fioritura tardo-primaverile, in maggio-giugno e successivamente torna a fiorire a fine estate, in settembre, seppure meno vistosamente. Dopo la fioritura si ha la comparsa di frutti sferici molto decorativi. Ha una crescita non eccessiva (fino a 2 metri) ed un habitus compatto, per cui si rende molto adatta anche alla coltivazione in vaso.
Per quanto riguarda la potatura appartiene al
gruppo 2 (vedi) delle clematidi, che fioriscono sui rami dell'anno precedente, per cui va potata solo molto leggermente in primavera, all'ingrossamento delle gemme, eliminando tutte le parti morte della pianta. La seconda fioritura avviene invece sui getti formatisi nella stagione vegetativa in corso. 


per saperne di piщ sulla potatura delle clematidi clicca qui


vedi 

Clematis armandii     Clematis x hybrida     
Clematis vitalba
     Clematis x 'Madame le Coultre'     
Clematis 'Miss Bateman'     Clematis x 'Nelly Moser'     
Clematis x 'Pink Fantasy'     Clematis x 'The President'


 

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]

 

consiglia questa pagina ad un amico