cerca un argomento         powered by freefind

condividi questa pagina con i tuoi amici su Facebook

 

 

 

Acer palmatum 'Eddisbury'

 
famiglia: Sapindaceae
sinonimi:
nomi comuni:

acero palmato, acero giapponese

vedi tassonomia

Acer

Sapindaceae

torna all'elenco

 

ETIMOLOGIA: il nome del genere и coniato dal termine latino acer (duro, aspro) per la particolare durezza del legname. L'epiteto specifico latino palmatum  (a forma di palmo)  и riferito alla forma palmata delle foglie. 

ti piace questo sito? aiutaci a crescere cliccando     


Acer palmatum

 

 

 

'Eddisbury' и una varietа molto ornamentale di acero giapponese, simile per certi aspetti a 'Sango Kaku' ma meno alta ed a portamento piщ stretto; inoltre la corteccia di questa varietа assume un colore rosso piщ intenso in inverno.
Si tratta di un arbusto od un piccolo alberello a portamento ascendente da giovane, piщ allargato col passare degli anni, dalla crescita moderatamente lenta, alto fino a 4 metri (2,5 dopo 10 anni) e largo fino a 3 (2 dopo 10 anni), caratterizzato dalla corteccia dei giovani rami di colore rosso intenso, che diviene poi bronzata e purpurea man mano che invecchia. Il colore rosso dei rami si accentua in inverno, rendendo la pianta molto visibile nonostante la mancanza del fogliame.
Le giovani foglie hanno una colorazione verde-bronzea non appena spuntano, virando poi verso un verde chiaro durante la primavera, tinta che determina un contrasto cromatico molto piacevole col rosso dei rami. Con l'arrivo dell'estate il colore delle foglie cambia ulteriormente, passando ad una sfumatura giallastra nel centro della lamina e rossa nei bordi. I colori autunnali sono veramente molto appariscenti, variando dal giallo a rosso-arancio con tonalitа molto brillanti e quasi fluorescenti. In estate compaiono delle samare di colore rosso molto ornamentali.
Vive bene in pieno sole o in ombra parziale, in terreni fertili e ben drenati. I colori autunnali sono molto piщ accesi nei terreni leggermente acidi. Pur essendo una varietа molto rustica e resistente al freddo, predilige posizioni riparate dai venti invernali e da quelli forti che si verificano durante le altre stagioni.
Molto appariscente se posizionato accanto ad uno specchio d'acqua, dove gli splendidi colori vengono moltiplicati dal riflesso.

 

 

 

 

 


Il contenuto e le immagini di questa pagina sono protetti da una licenza Creative Commons, ma possono essere utilizzati, non a scopo commerciale e senza modifiche, citandone la fonte ed inserendo un link alla nostra home page. 
Per la pubblicazione a scopo commerciale potete contattarci all'indirizzo mail sotto indicato.

 

Creative Commons License

VERDI INCONTRI

a cura di Pietro Peddes Dottore in Scienze Agrarie

[email protected]