HOME
progettazione
tappeti erbosi
manutenzione
potatura
irrigazione
complementi
trattamenti

 

 

 

genere Salix famiglia: Salicaceae

nome comune: 

salice (italiano)

willow (inglese)

sauce (spagnolo)

saule (francese)

weiden (tedesco)

salgueiro (portoghese)

 

Il genere Salix comprende circa 500 specie di alberi ed arbusti decidui, alti da pochi centimetri fino a 20 metri ed oltre, distribuiti allo stato spontaneo nelle zone temperate e fredde tutto l'emisfero boreale. In Italia contiamo la presenza spontanea di circa 30 specie, la cui classificazione и assai controversa e difficoltosa a causa del verificarsi di fenomeni spontanei di ibridazione.

 

L'etimologia del nome pare essere di origine celtica, da sal-lis che significa vicino all'acqua. Altre interpretazioni si rifanno al termine greco salos, che significa oscillazione, forse in riferimento alla particolare flessibilitа dei rami.

 

 

 

 

Alberi di salice sono stati coltivati fin dall'antichitа, sia per il potere curativo che hanno certe parti della pianta, sia per la produzione di legno e di vimini, oppure per l'utilizzazione dei rami, robusti e flessibili, per effettuare legature, in particolare della vite.

 

 

Le foglie sono generalmente strette ed allungate, ma possono essere anche ovali o tondeggianti, frequentemente con margine seghettato.

I salici sono piante dioiche, cioи con fiori maschili e fiori femminili portati da individui diversi, ma sempre riuniti in amenti penduli. Gli amenti maschili hanno dapprima un colore sericeo o grigio-argenteo, per diventare giallastri al momento della comparsa degli stami; gli amenti femminili sono piщ piccoli e di colore tendente al verde. La fioritura avviene precocemente in primavera, in molte specie prima della comparsa delle foglie.

I frutti sono piccole capsule, cilindriche e rostrate,  contenenti numerosissimi semi delle dimensioni di circa 0,1 mm ciascuno.

Gli aceri si coltivano in terreni umidi, adiacenti a bacini o corsi d'acqua,  in posizione soleggiata.

In base alla grandezza possiamo suddividere i salici in due grandi gruppi, quelli arbustivi e quelli arborei.

SALICI ARBUSTIVI

SALICI ARBOREI

  • Salix aegyptiaca 
  • Salix apoda 
  • Salix X boydii 
  • Salix discolor
  • Salix gracilistyla
  • Salix lanata
  • Salix repens
  • Salix alba 
  • Salix babylonica 
  • Salix X chrysochoma 
  • Salix eleagnos
  • Salix matsudana 

 

 

 

IL MELOGRANO di Peddes Pietro,  Dottore in Scienze Agrarie

via Marzabotto 2, 40067 Rastignano (BO)

tel 051/744452   fax 051/744452

cell 340/227.82.53

P. IVA: 01770891206

e-mail:

[email protected]

[email protected]

 

 

 

 

chiedi un progetto

prev. irrigazione

prev. manutenzione

contatti

articoli

sei il visitatore n° Hit Counter

arredo in legno

giochi d'acqua

illuminazione

pavimentazioni

recinzioni

vasche e fioriere

 

 

 

 

 

consiglia questo articolo ad un amico